Scuola di psicoterapia transculturale

Rosalba Terranova Cecchini

For the english version of the article click here A settembre 2017 il Gruppo per le Relazioni Transculturali si è unito con la Fondazione Cecchini Pace, anch’essa fondata dalla Professoressa Rosalba Terranova Cecchini. L’organizzazione offre una scuola di psicoterapia transculturale, formazione continua e servizi alla persona. Prosegue così l’impegno per la formazione transculturale degli operatori di salute mentale e la presa …

Slum Drummers

Slum Drummers

Il progetto: Questo progetto, implementato da GRT e finanziato dalla Fondazione Alta Mane, vuole migliorare le condizioni di vita dei bambini di strada e supportare l’empowerment e la capacity building degli Slum Drummers CBO, un gruppo musicale nato dalla strada.  Il progetto cerca di promuovere l’inclusione sociale dei bambini più vulnerabili attraverso l’arte, usando la musica come primo punto di …

Prevenire la violenza di genere

prevenire la violenza di genere

Il progetto: Questo progetto ha come scopo quello di identificare e supportare la popolazione vulnerabile, bambini inclusi, per prevenire la violenza di genere. Il progetto affronta sia i meccanismi di prevenzione sia quelli di risposta, attraverso una combinazione di attività che si basano sull’esperienza consolidata nel settore e sulla presenza a lungo termine del Gruppo per le Relazioni Transculturali nell’ambito …

Protezione dei minori

minori in difficoltà

Il progetto: La situazione di emergenza nel Corno d’Africa ha bloccato l’accesso ai mezzi di sostentamento per migliaia di persone, portando a un esodo di massa senza precedenti in Somalia. In questa situazione, i bambini risultano essere tra i soggetti più colpiti da siccità e fame e sono spesso vittime di violenza o abbandonati. Questo progetto vuole supportare i bambini …

Minori disabili in Nepal

Il progetto: Nell’ambito dei minori con disabilità il GRT, all’interno del progetto “Sviluppo delle attività in favore dei bambini vaganti nella strada in Nepal, attraverso il potenziamento delle Organizzazioni di base CBR in Bhaktapur in collegamento con il CWIN in Kathmandu”, ha stretto una collaborazione con il Community Based Rehabilitation Bhaktapur, una ong locale.  Il CBR, avendo la possibilità di …

Bambini in difficoltà in Nepal

Il primo progetto: Avviato da GRT in Nepal “Sviluppo dell’attività in favore dei bambini vaganti nella strada in Nepal, attraverso il potenziamento della Organizzazioni di base CBR in Bhaktapur in collegamento con il CWIN in Kathmandu” è stato attuato dal 1995 al 1998 grazie al contributo del Ministero Affari Esteri Italiano (MAE) e ha avuto come priorità quella di affrontare le problematiche della disabilità …

GRT in Romania

Romania

Il progetto: Il Gruppo per le Relazioni Transculturali ha iniziato il rapporto con la Romania nel 1998 a sostegno delle attività della fondazione rumena Parada. Parada è stata fondata nel 1996 dal Clown francese Miloud Oukili, che si è fatto conoscere in Italia per via dell’organizzazione di tourné artistiche con i ragazzi di strada di Bucarest. GRT, sensibile alla tematica …

Bottega Creativa

Il progetto: La Bottega Creativa è un progetto nato all’interno del settore artistico del Gruppo per le Relazioni Transculturali, Tutti Sopra Un Cielo (TS1C), e finanziato dalla Tavola Valdese OPM. L’attività pensata prevede che i ragazzi disegnino e progettino un’opera da poter poi realizzare con la creta. Le opere vengono poi assemblate insieme in modo da creare un drago dalle …

Violenza di genere e infanzia vulnerabile

In Somalia nei campi per sfollati, donne e bambini soffrono pesantemente la mancanza di risorse basilari. Donne e bambini sono anche estremamente vulnerabili a forme di violenza e sfruttamento. Il GRT, con il contributo finanziario di OCHA (Ufficio delle Nazioni Unite per gli Affari Umanitari), ha implementato un progetto avente come obiettivo quello di ridurre le forme di violenza e …

GRT in Nicaragua

In Nicaragua, il Gruppo per le Relazioni Transculturali ha messo in atto numerosi progetti con risultati nel lungo periodo, intervenendo in vari settori. Salute Mentale Primo obiettivo è stato l’umanizzazione dell’ospedale psichiatrico di Managua, luogo di contenzione disumanizzante, seguito dall’immane sforzo di ricerca nel riaccompagnare e sostenere i pazienti psichiatrici presso le loro famiglie e le comunità.  In un secondo …