Nepal

In Nepal il Gruppo per le Relazioni Transculturali si è occupato soprattutto di minoranze etniche e della protezione dell’infanzia, lavorando a stretto contatto con i partner locali. 

Allo stesso tempo, dopo aver esaminato attentamente le esigenze del Paese, il GRT ha lavorato anche su temi quali la violenza contro le donne e il traffico di esseri umani, soprattutto donne e bambini. Il lavoro si è concentrato soprattutto sulle cause che portano le persone a essere vittime, come l’estrema povertà, la rottura della famiglia, la violenza domestica o la discriminazione di genere. 

Il GRT ha poi sostenuto il Nepal durante il terremoto del 2015, oltre ad aiutare il Paese con il progetto HelpLine, per difendere e promuovere i diritti dei bambini in diversi contesti come la famiglia, la scuola e la comunità.